Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_stoccarda

Graphic novels in Italia (a Stoccarda)

Data:

15/11/2017


Graphic novels in Italia (a Stoccarda)

Tra finzione e documento: quesiti di realismo (letterario) nel fumetto italiano.

Convegno internazionale sul Graphic novel organizzato da Dr. Sabrina Maag e Prof. Dr. Georg Maag (Italienzentrum Stuttgart) e da Jun.-Prof. Dr. Sieglinde Borwitz e Dr. Luca Viglialoro (Universität Düsseldorf).

Il genere letterario del graphic novel, storia illustrata a cavallo tra il giornalismo, la narrativa e il fumetto, sta riscuotendo in Italia un enorme successo. Solitamente in forma di narrazione autonoma, questo genere si distingue dai fumetti propriamente detti per l’aderenza a temi e vicende reali, per la funzione più o meno marcata di testimonianza, per lo scarso ricorso a elementi fantastici e spesso per il taglio memorialistico o per lo stile improntato a reportage o diario di viaggio. Celebri autori italiani di graphic novels sono per esempio Hugo Pratt, Andrea Pazienza e Zerocalcare, pseudonimo del fumettista italiano Michele Rech. Il convegno fa luce su questo genere specifico attraverso una serie di conferenze e workshop, oltre che dibattiti con editori ed autori di eccezione.

Programma:

10.00 Uhr
Begrüßung
Adriana Cuffaro (IIC Stoccarda) Georg Maag (Uni Stuttgart) Luca Viglialoro (Uni Düsseldorf)

10.30 Uhr
Eröffnungsvortrag
Daniele Barbieri
Graphic novel e racconto seriale

11.15 Uhr
Luca Farulli
Riconfigurazioni sensoriali e metropoli. Alle origini della verbovisione contemporanea: Pittura Fotografia Film di László Moholy-Nagy

12.00 Uhr
Susanne Brandt
Geschichte ohne Fußnoten – wie viele Quellen und Forschung stecken in einem Comic?

13.00 Uhr
Mittagspause

14.30 Uhr
Federico Zaghis
Il BeccoGiallo, pillole di giornalismo disegnato

15.15 Uhr
Diego Marani
Un modo molto soggettivo di raccontare una storia: il giornalismo a fumetti in Italia

16.00 Uhr
Elettra Stamboulis/ Gianluca Costantini
Il diario segreto di Pasolini

16.45 Uhr
Giuseppe Capoano/ Francesco Vizza
Luigi Lilio. Il dominio del tempo

20.00 Uhr
Abendessen

Parallel dazu:
Präsentation der neu erscheinenden Übersetzung ins Italienische von:
Steven Nadler/Ben Nadler, Eretici! I me- ravigliosi (e pericolosi) inizi della filosofia moderna, Carocci 2017Organisation:
Jun. Prof. Sieglinde Borvitz (Düsseldorf), Dr. Luca Viglialoro (Düsseldorf), Prof. Georg Maag (Stuttgart), Dr. Sabrina Maag (Stuttgart)

Eine Veranstaltung des Italienzentrums/ IZKT der Universität Stuttgart und des Instituts für Romanistik der Heinrich-Heine-Universität Düsseldorf, in Kooperation mit dem Istituto Italiano di Cultura Stuttgart.

Informazioni

Data: Mer 15 Nov 2017

Orario: Dalle 10:00 alle 22:00

Organizzato da : Italienisches Kulturinstitut Stuttgart, Italienzentrum Stuttgart

Ingresso : Libero


Luogo:

Universitätsbibliothek, Vortragssaal, Holzgartenstr. 16, Stoccarda

7954